Skip to content

Mini escavatore 17 quintali

Modello: HYUNDAI R17Z-9A

Codice HYUNDAI-17 Categoria

Caratteristiche tecniche

Peso operativo 17 qli
Profondità max di scavo 2,35 mt
Altezza max di scarico 3,68 mt

Vantaggi e prestazioni

Robusto telaio superiore e inferiore
La struttura del telaio superiore è progettata per assorbire sforzi elevati e per resistere alle sollecitazioni derivanti da qualunque tipo di lavoro. Un telaio rinforzato a sezione scatolata assicura una resistenza eccezionale e una maggiore durata in servizio, resistendo a condizioni di lavoro difficili.

Struttura compatta
La struttura compatta consente all’operatore di lavorare in spazi esigui, come nelle aree urbane o sui cantieri stradali. Il sottocarro variabile dell’R17Z-9A assicura la massima stabilità operativa e la minima larghezza d’ingombro durante il trasporto della macchina, a garanzia della massima flessibilità ed efficienza su qualsiasi area regolamentata.

Tecnologia del motore
Motore KUBOTA D902, potente ed affidabile, conforme all’attuale normativa sulle emissioni Tier 4. Il motore assicura un’efficiente combustione di carburante con riduzione del rumore.

Sistema di controllo efficiente

I dispositivi di controllo sono posizionati in modo ergonomico per aumentare il comfort dell’operatore e la produttività. Una leva di sicurezza sulla console sinistra impedisce di uscire dalla cabina con le leve dei comandi idraulici attivate.

Impianto idraulico avanzato
L’impianto idraulico dell’R17Z-9A è progettato per un funzionamento veloce ed un’elevata manovrabilità.

Canopy confortevole e resistente
Il telaio del canopy è conforme alle norme internazionali TOPS, ROPS, FOPS, FOG a garanzia della massima protezione dell’operatore.

Massima praticità
Il sedile a sospensioni, gli ergonomici joystick con poggiapolsi e l’ampio spazio per le gambe contribuiscono a ridurre la fatica dell’operatore. Una serie di spie e indicatori visualizzabili sul monitor permettono all’operatore di tenere sempre sotto controllo le condizioni della macchina. Il sistema di controllo mostra 7 spie di avvertimento, indicatore temperatura acqua, indicatore livello carburante e contaore.

Facilità di manutenzione
La manutenzione è notevolmente semplificata grazie al facile accesso a porte, protezioni, cofano, filtro aria e ingrassatori centralizzati.

Maggiore durata dei componenti
Filtri olio idraulico e olio idraulico, nonché spessori e boccole a lunga durata riducono i costi operativi.

Video

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Un nostro consulente è a tua disposizione

Informazioni di utilizzo

– È essenziale indossare dispositivi di protezione.
– Gli operatori preposti al montaggio, utilizzo, smontaggio e controllo dei ponteggi devono possedere conoscenze e competenze finalizzate al controllo dei rischi connessi a tale attrezzatura di lavoro.
Il montaggio, lo smontaggio e l’utilizzo dei ponteggi mobili richiedono, oltre alla formazione specifica per i mestieri edili, competenze tecniche acquisite durante la formazione specifica. L’utente deve leggere le istruzioni per l’uso prima di qualsiasi intervento di montaggio.

Prima dell’uso e/o dei lavori di montaggio, è necessario:
– Identificare e delimitare l’area di assemblaggio e utilizzo, e quindi valutare la natura del suolo, l’ambiente e la co-attività.
– Rispettare i carichi ammissibili e la loro distribuzione.
– Rispettare la configurazione delle altezze accettate.
– Tener conto delle condizioni climatiche. I valori limite del vento sono definiti dal produttore.
– Richiamare le istruzioni di stoccaggio, movimentazione e manutenzione.

Prima dell’uso è necessario eseguire i seguenti controlli:
– Verticalità
– L’assemblea
– La corretta posizione dei collegamenti per controventi e stabilizzatori
– L’ambiente: nessuna pendenza, nessun ostacolo
– Distribuzione a terra per laminazione
– Blocca ruote

È vietato fissare sulla struttura un dispositivo di movimentazione o sollevamento del tipo a carrucola o paranco.
E’ tassativamente vietata la presenza di persone sul ponteggio mobile durante la movimentazione, è vietata la movimentazione di ponteggi con carichi non assicurati.