Skip to content

Il murales del riscatto a Torre del Greco, Elevateur per la riqualificazione del territorio

Da una palazzina crollata lasciata per anni completamente abbandonata a luogo di rinascita. 

E’ il “riscatto” sociale e culturale di Corso Garibaldi a Torre del Greco (NA), già avviato anni fa da alcuni imprenditori e di cui l’Associazione Sviluppo Area Porto Torre del Greco, questa volta, si è fatta promotrice coinvolgendo Leticia Mandragora, street artist di fama internazionale.

L’artista ha realizzato sulla facciata della palazzina crollata  il volto di una sirena che indossa gioielli in corallo, simbolo della secolare tradizione orafa e dell’artigianato torrese legato alla lavorazione del corallo e dei cammei che ha reso la città di Torre del Greco famosa in tutto il mondo.

Per la realizzazione dell’opera, abbiamo fornito la piattaforma a pantografo elettrica IMER 13180 che con i suoi  14,80 mt di altezza e 500 kg di portata garantisce la massima versatilità. La possibilità di utilizzo sia in esterno che in interno e le tre motorizzazioni disponibili permettono di allestire la macchina nel modo più idoneo per gestire qualsiasi necessità di lavoro in qualsiasi tipo di ambiente. Dimensioni contenute, agilità e possibilità di operare anche nei contesti più difficili, come terreni sconnessi o inclinati, la rendono particolarmente adatta per le più svariate situazioni lavorative.

Scopri le nostre piattaforme semoventi verticali a noleggio

 

Condividi

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

Articoli Collegati

ALLO STADIO MARADONA CON ELEVATEUR PER
NAPOLI - FIORENTINA. Scrivi a comunicazione@elevateur.it