1995-2015 VENT’ANNI DI ELEVATEUR - Elevateur

1995-2015 VENT’ANNI DI ELEVATEUR

FORMAZIONE: 12 MARZO TERMINE ULTIMO PER METTERSI IN REGOLA!
20 Agosto 2015
QUALITÀ MERLO: DA OGGI ELEVATEUR CONCESSIONARIO NAPOLI E CASERTA
20 Agosto 2015

Nel Giugno di quest’anno l’Elevateur festeggerà i 20 anni di attività.

Per celebrare questo traguardo abbiamo pensato di raccontare quella che è stata l’evoluzione e la storia dell’azienda in tre appuntamenti mensili, per permettere a chi ci conosce da poco di scoprire cosa c’è dietro l’Elevateur.

Una storia si racconta sempre dall’inizio e allora ci toccherà tornare all’anno in cui un giovane ventiduenne appena sposato inizia a portare in giro la sua valigetta come rappresentante di scale per traslochi e piattaforme aeree della CTE. Era il 1989 e Marco Scarano, senza saperlo, stava dando inizio a quella che sarebbe diventata anni dopo una società con 28 dipendenti. Dopo alcuni anni come rappresentante, Marco decide di mettere su, insieme a Tullio, suo padre, un esperto tecnico, un servizio di assistenza per i macchinari commercializzati.

Non solo in California, anche a Napoli, alcune cose nascono in un piccolo garage, e così in un box di Pomigliano d’Arco nasce l’embrione dell’Elevateur.

Arriviamo così al 1995 quando viene fondata ufficialmente l’Elevateur srl, la preferenza cade su di un nome francese per uscir fuori dalla massa di aziende concorrenti che utilizzavano il suffisso tanto in voga “Lift”. La sede scelta per il primo piccolo stabilimento è Nola, località che si è rivelata essere una posizione strategica sul territorio della Campania.

Negli anni successivi alla costituzione, la mole di lavoro aumentava e così arrivava anche la necessità di incrementare il personale dal lato commerciale ed amministrativo, nel 1998 alle attività di vendita ed assistenza si va ad aggiungere quella di noleggio, con le prime piattaforme Genie disponibili nel piazzale grazie al supporto del Gruppo Venpa di Dolo (VE) con il quale si consoliderà ufficialmente l’unione nel 2001, ma questo nella prossima puntata!

Comments are closed.