Genie: una consegna eccezionale al Reggimento Cavalleggeri Guide - Elevateur

Genie: una consegna eccezionale al Reggimento Cavalleggeri Guide

Elevateur partecipa a Traspo Day
9 marzo 2018
Traspo Day 2018
28 marzo 2018
genie z 45 piattaforma aerea

E’ con grande piacere che questo mese abbiamo consegnato al Reggimento Cavalleggeri Guide (19°) la piattaforma aerea semovente Genie Z-45/25 4WD JIB.

La piattaforma, che raggiunge i 16 metri d’altezza lavoro, sarà utilizzata dall’esercito per i lavori di manutenzione ordinaria e gli interventi in quota nella caserma “Generale Giovanni D’Avossa” di Salerno.

La scelta di dotarsi di una piattaforma Genie Z-45/25 si inscrive nell’ottica di rendere la struttura militare efficiente e autonoma nelle operazioni in quota, e garantire il corretto mantenimento dell’infrastruttura nella massima sicurezza così come previsto dalle normative vigenti.

La scelta della piattaforma è ricaduta su una piattaforma articolata per la sua versatilità e per permettere interventi con sbraccio fino a 8 metri durante i lavori nelle aree esterne; grazie alla trazione 4×4 la macchina è adatta a percorrere anche terreni sconnessi.

Un po’ di storia del Reggimento Cavalleggeri Guide…

Le Guide sono state costituite il 10 Aprile 1859, e il 23 Febbraio 1860 lo Squadrone di Guide fu elevato al rango di reggimento, ricevendo la denominazione di Reggimento Guide.

Non appena configurato, il Reggimento prende parte nella campagna del 1860-61 per l’unificazione dell’Italia.

A seguito dei risultati ottenuti durante la Terza Guerra d’Indipendenza, le Guide sono chiamate a combattere a Custoza ricevendo così la medaglia d’Argento al Valor Militare per le valorose gesta mostrate durante la battaglia.

Durante la Prima Guerra Mondiale fino al 1916 il Reggimento venne impiegato a supporto delle Unità di Fanteria che si attestavano nelle trincee nei pressi di Monfalcone.

Nel 1918 prende parte alle offensive a Vittorio Veneto e successivamente va ad occupare Sacile, per questa operazione, allo Stendardo venne conferita la Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

Durante la Seconda Guerra Mondiale il Reggimento Guide è stato dispiegato lungo il fronte Greco-Albanese. In questo periodo le Guide, per l’impegno profuso, ottengono la seconda Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

Nel recente passato, il Reggimento è stato più volte impiegato sul territorio nazionale, a sostegno delle forze di Polizia per il controllo del territorio e la lotta all’illegalità, in seno alle operazioni: Vespri Siciliani, Partenope, Domino, Strade Pulite, Strade Sicure, Terra dei Fuochi; e in contesti multinazionali all’estero in: Somalia, Bosnia Herzegovina, Albania, Macedonia, Kosovo (dove lo Stendardo è stato insignito di Medaglia d’Oro al Valore dell’Esercito), Iraq, Libano ed Afghanistan.

Vai alla gamma semoventi a noleggio

Comments are closed.